L'aumento della base clienti e dei nuovi progetti garantisce la crescita continua dei ricavi per Telemis

I grandi miglioramenti delle prestazioni e dei prodotti pongono le basi per un 2019-20 particolarmente positivo

 

Louvain-la-Neuve (Belgio), 21. Ottobre 2019– Telemis, lo specialista nell'elaborazione, archiviazione e trasmissione delle immagini medicali, ha annunciato una serie di solidi risultati finanziari per il 2018-19, con ricavi pari a 8,19 milioni di euro. Tali ricavi, insieme all’andamento particolarmente positivo registrato nel corso dell'anno, hanno portato a un aumento degli utili pre imposte di 914.246 €, con una crescita del 2% rispetto all'anno precedente. Questo rappresenta sostanzialmente il diciassettesimo anno consecutivo di redditività per l'azienda.

Ha contribuito al risultato finanziario il successo della nuova linea di soluzioni di business intelligence INTUITUS, lanciata proprio lo scorso anno. Il sistema offre molti vantaggi per l'assistenza ai pazienti, incluso il sistema di archiviazione delle dosi DACS che monitora la dose di raggi X a cui i pazienti vengono sottoposti nel lungo termine. Per la gestione ospedaliera, INTUITUS supporta il monitoraggio specifico dei dati dei principali indicatori di prestazione, consentendo l’ottenimento di certificazioni quali JCI, ACI e NIAZ.

Naturalmente, INTUITUS ha suscitato un alto livello di interesse in ogni ospedale visitato da Telemis e, nel corso dell'anno, i primi quattro clienti hanno ricevuto con successo i propri sistemi di intelligence ospedaliera.

Il 2018-19 ha anche visto l'annuncio di un significativo aggiornamento del sistema di archiviazione e comunicazione multimediale (MACS) di Telemis. La prossima generazione (4.90) del sistema offre numerose funzionalità aggiuntive che risponderanno alle esigenze della più ampia comunità medica. Tra i vari miglioramenti, la versione 4.90 offre ora moduli per accelerare l'integrazione degli strumenti di intelligenza artificiale.

Il successo commerciale ha portato a 278 il numero di siti in cui Telemis ha effettuato installazioni, con un aumento del 9% rispetto all'anno precedente. Il lancio della prossima generazione del sistema MACS per tutti i client è iniziata a Marzo 2019 e continuerà per tutto il 2019-20.

Grazie a un ottimo 2018-19, il bilancio ammonta a oltre 15 milioni di euro, con oltre 9 milioni di euro di patrimonio netto. La solida posizione finanziaria rende Telemis un partner affidabile per le cliniche e gli ospedali in cerca di soluzioni IT avanzate, oggi e in futuro.

Stephane Ketelaer, CEO di Telemis, ha commentato: "È stato un altro anno molto positivo per la nostra azienda, con un miglioramento della redditività – dopo diciassette anni di profitto continuo. Abbiamo ampliato la nostra base di clienti e i clienti esistenti beneficeranno delle nuove e significative funzionalità del nostro sistema MACS di prossima generazione.

La nostra nuova linea di soluzioni di business intelligence, INTUITUS, ha suscitato una forte reazione positiva da parte dei clienti e, con il lancio previsto nel corso del prossimo anno, il modello di ricavi SaaS fornirà profitti costanti per molti anni a venire, integrando l'attuale modello a progetto.

Il nostro successo continua a essere dovuto al nostro team eccellente e alla dedizione nel fornire ai nostri clienti di primaria importanza prodotti e servizi all’avanguardia sul mercato. Ci attendiamo un 2019-20 di successo che ci consentirà di raggiungere il traguardo di due decenni di redditività."